Nassirija: studenti ricordano Ciardelli

E' stato lo spettacolare aviolancio dei parà della Brigata Folgore sul centralissimo Ponte di Mezzo, nel cuore del centro storico pisano, a chiudere le cerimonie della Giornata di Solidarietà, organizzata annualmente dall'associazione Nicola Ciardelli onlus in memoria del maggiore pisano dell'esercito ucciso a Nassiriya. L'appuntamento ha coinvolto migliaia di studenti pisani, spiega una nota dei promotori, "sull'importanza dell'impegno di ognuno, verso la costruzione di un futuro più pacifico e più solidale". Erano 55 i percorsi ideati in vari luoghi della città e rivolti alle scolaresche per introdurli ai principi e ai valori contenuti nella Costituzione Italiana, di cui ricorre quest'anno il settantesimo anniversario. Il tema della giornata era "Dignità e pieno Sviluppo delle persona come ponte per il superamento delle disuguaglianze e come fondamento per la pace e la giustizia tra i popoli".

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Terricciola

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...